Momenti di perfezione



Sulla strada che conduce a Stintino, verso la Pelosa, scorgo un varco sulla destra della strada. Parcheggio e l'oltrepasso curiosa, davanti a me una distesa di saline mi lascia a bocca aperta. Più tardi mi diranno che esistevano già dal 13mo secolo, ora sono il rifugio di fenicotteri, sterne, fraticelli e cavalieri d’Italia, infatti ce ne sono due che sguazzano nell’acqua, riesco a catturare con la precarietà del mio cellulare, la foto di uno di loro che si sposta in volo in un altro punto dello stagno.



Dalle saline. oltre il ponticello, una distesa bianca infinita che culmina a sinistra con un’antica torre aragonese e contorna un mare variegato da mille sfumature cobalto.




Sono momenti di perfezione questi, quando il cielo regala visioni e il biancore sfuma nella trasparenza dell’onda. Mentre cammino su mosaici di quarzo l’emozione mi taglia il respiro, ringrazio per questa promessa, monito, preghiera, per questo momento che appaga il mio tempo e ne indica il senso.



====================


All Images and Original Text copyright Solo Moles - Travel One 2019

Contact solomoles@gmail.com


====================


Scorri giù per lasciare un commento.




318 visualizzazioni1 commento