Si può essere felici qui



La strada è tortuosa e sale ripida verso la montagna. Sfioro strapiombi, eccitata dal paesaggio che mi accoglie con un arcobaleno di benvenuto.


Il Milià Mountain Retreat si trova a 50 km. a sud di Chania, ma la sensazione è di trovarsi nell’antica Arcadia, dove uomini e natura vivevano in perfetta armonia.



Il villaggio mi accoglie con canti di cicale e un vento fresco che gioca con le fronde.

I grandi castagni secolari ombreggiano le case di pietra vecchie di secoli, abitate con considerazione e rispetto da chi, abbandonate le spiagge, arriva fin quassù.




Despina, Jorgos e gli altri “sacerdoti” di questo eremo, sorridono sempre pronti ad accontentare qualsiasi richiesta, ma dimenticare la tecnologia fa parte dell'effetto Milià.

Le camere non hanno prese elettriche, le trovate solo al ristorante, meglio aggirarsi nel villaggio dove ogni casa è un gioiello e la dimensione in cui si è immersi spinge a quello che chiamano Back to Basic,



Le casette di pietra sono fornite di grandi camini che durante la stagione più fresca vengono tenuti sempre accesi. Il cibo è meraviglioso, una cucina creativa che attinge alla tradizione dell’isola ma anche a queste montagne.




La mattina, mentre fai colazione con tutto quello che si può desiderare, un ragazzo impasta il pane per la giornata e il giovane chef affetta la verdura dell’orto.



Si può essere felici qui, sulle terrazzette sopra i tetti, circondate da una vegetazione rigogliosa, sotto i voli in cerchio dei falchi. I melograni sono carichi di frutti e grandi trecce di cipolle appese all’ombra. Di notte, sdraiati a guardare le stelle, che in questo mondo poco illuminato, ti avvolgono completamente, pensi che non vorresti più partire.



Un eremo dove proiettarsi all’interno di sé e dormire sonni tranquilli, in quest’estate infuocata, sotto un piumino.



Continuerò a tornare qui, vigile osservatore dei cambiamenti del luogo, per difendere questa purezza unica dagli attacchi alieni. Perché qui l’umanità si adatta alla natura del luogo e non il contrario, ancora per fortuna.



All Images and Original Text copyright Solo Moles - Travel One 2019

Contact solomoles@gmail.com


=======================


Scorri giù per lasciare un commento.

Scroll down to leave a comment.












253 visualizzazioni1 commento