Il borgo incantato The enchanted village

Arrivo a Santa Maria Navarrese in un pomeriggio inoltrato, denso di interrogativi.

Mi affaccio sulla baia deserta, la torre spagnola delimita lo specchio turchese sovrastato da una nuvola che sembra stare lì come una freccia ad indicare il sud.

I arrive in Santa Maria Navarrese in a late afternoon, full of questions.I look out over the deserted bay, the Spanish tower delimits the turquoise mirror dominated by a cloud that seems to be there like an arrow pointing to the south.

Qualcun’ altro, immobile sulla spiaggia, fissa la stessa direzione. E' lì che mi porterà il mio viaggio?

Someone else, immobile on the beach, is looking in the same direction. Is where my journey will take me?

Ma si sa, le nuvole non si possono fermare, "sono adesso", il segnale di questo momento si dissolve nel vento che disegna traiettorie all’orizzonte.

But you know, clouds cannot be stopped, "they are now", the signal of this moment which dissolves in the wind that draws trajectories on the horizon.

Mi avvio verso la torre, una delle 93 torri costiere che gli spagnoli costruirono in Sardegna nel cinquecento per controllare le incursioni saracene. Sulla terrazza il collegamento visivo con quella di Arbatax è diretto e si teneva sempre pronta "della legna minuta per effettuare, in caso di avvistamento, segnali di fuoco di notte e di fumo di giorno”. (Bilancio sulla amministrazione delle torri, 29 gennaio 1798)

I walk towards the tower, one of the 93 coastal towers that the Spaniards built in Sardinia in the sixteenth century to control the Saracen raids. On the terrace the visual connection with Arbatax is direct and "small pieces of wood were always been kept to carry out, in case of sighting, signals of fire at night and smoke during the day". (Report on the administration of the towers, January 29, 1798)

Da quassù la baia è visibile fino alla spiaggia di Tancau oltre gli scogli di Berissi, una costa ricca di spiagge ombreggiate da pinete che si allunga verso sud attraverso i territori di Baunei e Lotzorai fino ad Arbatax.

From up here the bay is visible as far as the beach of Tancau beyond the rocks of Berissi, a coastline full of beaches shaded by pine forests that stretches southwards through the territories of Baunei and Lotzorai up to Arbatax.

La storia di questo mare, così cristallino da lasciar vedere il fondo, racconta che nella prima metà dell’Ottocento nella spiaggia di S. Maria ormeggiavano tante imbarcazioni mercantili: “Vi frequentano genovesi, napolitani, siciliani e romani per caricarvi formaggi, pelli, lardo, granaglie e vino, che è il principale articolo del commercio di questa provincia." (V. Angius)

The history of this sea, so crystalline to let you see the bottom, tells that in the first half of the nineteenth century many merchant boats moored on the beach of S. Maria: "Genoese, Neapolitans, Sicilians and Romans frequently visited this place to load supplies such as cheeses, skins, lard, grains and wine, which is the main coomodity traded in this province."(V. Angius)

Ora invece, sulla riva dell'acqua c'è una giovane mamma, si direbbe stia spiegando al suo bambino, senza bisogno di parole, cos'è il mare.

Now, instead, on the water's edge there is a young mother, she seems explaining to her child, without any need for words, what the sea is all about..

Anche alle spalle della pineta, c'é un uomo immobile al centro della scena; un pastore, lo sguardo così concentrato sul suo gregge da non accorgersi di me neppure quando gli passo accanto.

Even behind the pine forest, there is an immobile man at the center of the scene;a shepherd, his gaze so focused on his flock that he does not notice me even when I pass him.

C'è un'energia nell'aria che spinge alla contemplazione, anch'io mi immobilizzo e spengo ogni pensiero.

Quando rimetto a fuoco il paesaggio, le prime luci del crepuscolo tingono la baia, decido di salire su fino alla terrazza panoramica per un aperitivo, aspettando il tramonto.

There is energy in the air that leads to contemplation, I too freeze and turn off all thoughts.

When I refocus the landscape, the first twilight tinge the bay, I decide to go up to the panoramic terrace for an aperitif, waiting for sunset.

Da quassù la vista si affaccia sul porticciolo, il cielo protagonista della scena, muta in continuazione, mi sento su un'astronave sospesa nello spazio.

From up here the view overlooks the marina, the sky protagonist of the scene, constantly changes, I feel myself on a spaceship suspended in the air.

Tutto volge all'oro e poi al rosa; la serenità è assoluta e pacifica con la vita.

Everything turns to gold and then to pink; serenity is absolute and pacifies with life.

Sobbalzo al suono di un messaggio, due amici mi chiedono di ridiscendere in paese:

"Siamo all'olivastro millenario, accanto alla chiesa, vieni prima che cali il sole."

Sì, in questo piccolo borgo incantato, c'è anche un olivastro millenario.

I gasp at the sound of a message, two friends are asking me to go back to the village:

"We are at the millennial olive tree, next to the church, come before the sun goes down."

Yes, in this small enchanted village, there is also a millenary olive tree.

Nella luce dorata, la corteccia spessa e annodata racconta la sua storia gloriosa. Gli amici sono prodighi di informazioni, è alto circa 10 metri e ha una circonferenza di 8/9 metri ed è stato dichiarato “Monumento naturale” negli anni 90. Mi dicono anche che in passato, a Baunei, era tradizione ricavare l’ Olio Santo proprio dai semi di olivastro.

In the golden light, the thick and knotted bark tells its glorious story. Friends are generous with informations, it is about 10 meters high and has a circumference of 8/9 meters; it was declared a "Natural Monument" in the 90s. They also tell me that in the past, in Baunei, it was a tradition to obtain the Holy Oil from olive seeds.

Lo ammiro a lungo e lo fotografo su tutti i lati, dietro appare concavo all'interno, ma la chioma è rigogliosa e sui suoi rami cinguettano gli uccelli. Una grande casa antica per lo stormo che vola frenetico avanti e indietro, dall'olivastro alla chiesetta accanto, costruita sembra nel 1052 dalla figlia del Re di Navarra, per ringraziare la Madonna di essersi salvata da una naufragio, o forse, da un rapimento.. Gli amici discutono animatamente sulla storia, che trovo in ogni caso suggestiva.

I admire it for a long time and photograph it from all sides, it turns out to be concave at the back, but the foliage is lush and the birds chirp on its branches. A large ancient house for the flock that frantically flies back and forth, from the olive tree to the nearby church, apparently built in 1052 by the daughter of the king of Navarre, to thank the Madonna for saving her life from a shipwreck, or perhaps, from a kidnapping. My friends argue animatedly about the story, which I find suggestive in any case.

L'olivo millenario non è il solo abitante di questo luogo, oltre il muro della chiesa, nel giardino dove giocano i ragazzi, molti altri alberi assistono al nostro tempo moderno, superstiti di centinaia di anni di storia.

Mi fa sorridere vedere che mentre giocano a calcio, hanno appoggiato biciclette e zaini accanto al suo tronco, è bello pensare che vivano quotidianamente la vicinanza con questi "Giganti Saggi".

The millenary olive tree is not the only inhabitant of this place, beyond the church wall, in the garden where the children play, many other trees witness our modern time, survivors of hundreds of years of history.

It makes me smile to see that while they are playing football, the boys have placed bicycles and backpacks next to its trunk, it is nice to think that they experience daily closeness with these "Wise Giants".

Sono inebriata da una gioia effervescente e insensata mentre mi aggiro nel giardino scoprendone un altro e un altro ancora. Li tocco, li fotografo, li ammiro e persino, senza aprire la bocca, parlo con loro.

I feel sort of inebriated by this effervescent and senseless joy as I wander around the garden discovering another and another. I touch them, photograph and admire them, even, without saying a word, talk to them.

E' agli alberi che bisognerebbe chiedere cos'è il mondo. perché sono loro a "fare mondo". La botanica dovrebbe descrivere tutte le forme di vita capaci di fotosintesi come divinità inumane e materiali, come titani domestici che non ricorrono alla violenza per fondare nuovi mondi. Ha ragione Emanuele Moccia quando dice "Abbiamo molto da imparare dagli alberi"

It is the trees that should be asked what the world is about. because it is them that "make the world".

Botany should describe all forms of life capable of photosynthesis as material deities, as domestic titans who do not resort to violence to found new worlds. Emanuele Moccia is right when he says "We have a lot to learn from trees"

Il sole è ormai basso all'orizzonte, torno verso la strada, mi riaffaccio sulla baia, questa è l'ora più bella.

The sun is low now on the horizon, I go back to the road, I look out over the bay, this is the most beautiful hour.

Il rosa avvolge tutto, ringrazio per questo giorno, per questo luogo, per la bellezza che mi è entrata dentro e che per questo sarà mia per sempre.

Pink envelops everything, I am thankful for this day, for this place, for the beauty that has entered me and for this reason, will be mine forever.


><


Scorri giù se vuoi lasciare un commento

Scroll down to leave a comment


Accedi per ricevere i nuovi post

Sign in to receive updates




----------------------------------


All Images and Original Text © Solo Moles - Travel One 2020

Contact solomoles@gmail.com


----------------------------------




























Se vuoi scoprire di più..

Read more..

https://www.travelone.online/post/sardegna-primo-incontro-con-arzana






571 visualizzazioni3 commenti